SAFARI PARK: DIARIO DI UNA GIORNATA DI DIVERTIMENTI

Ciao carissime!!
Come state ? Io mi sento alla grande, ma al tempo stesso fisicamente stanca. Chi segue i miei profili social ha già potuto vedere un’anteprima della mia “Speciale domenica”.
In questi giorni abbiamo avuto l’immenso piacere di avere con noi Sara e Salvo, rispettivamente la sorella ed il nipote del mio compagno.
Cielo sereno, sole splendente e spirito selvaggio ci hanno condotti a Varallo Pombia, in provincia di Novara, al meraviglioso SAFARI PARK.
Un esperienza davvero unica, inizialmente ero un po’ scettica, ma una volta arrivati mi sono sentita proprio come una bambina.
C’erano tantissimi animali che gironzolavano tranquilli, con fare vanitoso molti di loro si mettevano anche in posa in attesa degli scatti fotografici dei curiosissimi visitatori. Non posso però trattenermi dal raccontarvi della capiente vescica delle maestose giraffe che inaspettatamente hanno iniziato ad urinare, ma.. Non si trattava di semplice plin plin che un essere umano si aspetta di vedere, ma bensì un inaspettato ruscello dalla durata di ben 5 minuti senza mai diminuire o rallentare il flusso O.O

Il Safari Park è un’attrazione turistica molto visitata e soprattutto ben strutturata.
Non appena abbiamo finito il nostro safari, abbiamo proseguito a piedi per poter ammirare altre bellissime creature,e dopo la sosta pic-nic siamo stati al parco divertimento: Bellissima la ruota panoramica, nonostante le mie vertigini, oggi mi sono fatta prendere dalla voglia di superare le mie paure, buttandomi a capofitto su tutto ciò che mi “terrorizzava” e tutto questo è stato possibile grazie al piccolo Salvuccio. Un ragazzino di 9 anni che con il suo sorriso ed il suo entusiasmo mi ha trasportata nel suo mondo fantastico, il mondo della scoperta, del coraggio e della felicità che, realmente, sta nelle piccole cose. E allora ci si siamo divertiti facendo ripetute volte il bruco verde 🙂
Ma l’attrazione che mi ha fatto quasi piangere è stato il galeotto !! Un immensa nave pirata che iniziando a dondolare avanti e indietro in maniera quasi innocua fin quando non ha iniziato la sua folle verticale .. Vi lascio immaginare..
Un altra bellissima esperienza è stato il tronco sull’acqua, adrenalina pura, mentre tra i giochi più tranquilli, ma altrettanto divertenti abbiamo provato gli scontri sull’acqua. Io e Sara abbiamo scelto il Cigno, lei guidava ed io acceleravo, fin quando il nostro caro cigno ha deciso di abbandonarci al centro della piscina -.- quindi ci hanno dovuto prelevare :’D
Adesso vi lascio qualche foto della nostra giornata, mentre per chi volesse vedere i video vi aspetto sulle mie pagine social !

ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATISSIMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.