MILANO FASHION WEEK: GUCCI

E’ iniziata proprio ieri la Milano Fashion Week, che nei prossimi giorni ci presenterà il meglio dei designer e dei nomi più importanti del Made in Italy.

Gucci: un nome una garanzia! Dalle giacche a quadri alle minigonne in stile anni ’80, inaugura perfettamente le passerelle di Milano.

maxi-occhiali-da-sole-con-strass.jpeg

Gucci apre la sfilata con un mood tra l’ipnotico e l’esoterico, anticipata da un video omaggio a C’était un rendez-vous di Claude Lelouch. Nel video, però, la città spiata dai vetri di una macchina non è Parigi, ma Roma. La stessa che Alessandro Michele porta sul catwalk dal suo passato glorioso tra pezzi di Fori imperiali e antichi busti.

Va in scena una collezione che sente l’esigenza di voler ristabilire la poeticità e l’urgenza della creazione come atto fondamentale dell’esistenza.

Michele sottolinea in questo modo, come ogni abito sia frutto di una volontà ben precisa, ovvero di affermare se stessi e di sfuggire all’omologazione.

Volete ritrovare la vostra identità e la vostra storia attraverso un dettaglio o un abito? Allora, preparatevi ad avere l’imbarazzo della scelta tra giacche a quadri Principe di Galles e mini gonne di paillettes in stile anni ’80, abiti disco e tailleur satinati con maxi serpenti viola, maniche a palloncino, tutte ricamate di cristalli e occhiali nerd fine anni ’70.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...