Corona salata agli asparagi selvatici

Corona salata agli asparagi selvatici

 La corona salata agli asparagi selvatici è una piatto semplice ma che si presenta con una forma molto particolare a corona per l’appunto.

Questa torta salata presenta benissimo e vi farà fare un figurone con il minimo sforzo infatti è semplicissima da fare e non richiede particolare manualità.

Con poche semplici mosse porterete in tavola un antipasto accattivante che piacerà a grandi e piccini.

Le torte salate sono perfette per mascherare le verdure e farle mangiare anche da chi notoriamente non le ama e ve lo assicuro non sono solo i bambini.

Di seguito altre idee per torte salate saporite Torta salata rustica pomodoro cipolle e stracchino, Torta salata agli agretti, Torta salata girasole vegetariana.

IMG_8929.JPG

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 uovo
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 gr di asparagi selvatici o asparagi
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di latte
  • galbanino a fette
  • 3 o 4 fette di prosciutto cotto
  • 4 cucchiai di riso

Preparazione:

 Lessate gli asparagi selvatici per circa 5 minuti (se usate gli asparagi normali aumentate il tempo a 8 minuti in pentola a pressione o 12 in pentola normale).

Lessate il riso per 15 minuti in acqua salata.

Scolate gli asparagi e sminuzzateli a coltello aggiungete l’uovo, il grana grattugiato.

Scolate il riso e aggiungetelo al composto.

Ora creiamo la nostra corona srotolate la pasta sfoglia ponete al centro una ciotola premete per lasciate il segno e tagliate a spicchi come da foto.

IMG_8915.JPG

Rimettete la ciotola ricoprite il bordo esterno con il prosciutto cotto a fette il galbanino a fette e ricoprite con il preparato di uova e asparagi selvatici. Togliete la ciotola e prendete gli spicchi di pasta e piegateli verso il bordo. Spennellate con il latte e  fate cuocere per 25 minuti a 180 gradi. Tagliare a fette e servire calda.

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va mandami la foto di quella preparata da te la pubblicherò sulla mia bacheca e non dimenticarti di  venire a trovarmi su Facebook , su Instagram o sul mio blog Pronto e Sfornato, Pinterest

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.