Per lanciarsi dalle stelle

stelle.jpgTitolo: Per lanciarsi dalle stelle

Autore: Chiara Parenti

Casa Editrice: Garzanti

Saga: / /

Genere: Narrativa Contemporanea

Costo Cartaceo: 14,36 €

Costo Ebook: 9,99 €

Data di Uscita: 14 Giugno 2018

 

 

 

Sinossi:

“Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre”. Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l’unico litigio della loro vita. Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei. Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c’è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure. Sa che, se le tiene strette a sé, non c’è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l’università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente. Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall’attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi. Giorno dopo giorno, scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che le fa battere il cuore. A sostenerla c’è Samanta, un’adolescente in lotta con il mondo che ha paura persino della sua immagine riflessa. Rivedendosi in lei, Sole prova a smuovere la sua insicurezza e a insegnarle ciò che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, singolo, magnifico istante senza di essa. Ma c’è un unico istante che Sole non è ancora pronta a vivere. L’istante in cui deve confessare la verità al ragazzo di cui è da sempre innamorata. Una prova più difficile di tutte le altre. Perché anche l’amore può vestirsi d’abitudine e confondere. E per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco. Perché persino i sogni possono cambiare quando sono solo una favola. Dopo il successo della Voce nascosta delle pietre, Chiara Parenti regala ai suoi lettori un nuovo romanzo che ci insegna a guardare dentro noi stessi. Una storia sull’importanza di assaporare ogni attimo, di non perdere le occasioni della vita. Una storia sull’amicizia che quando è sincera scava dentro anche se fa male. Una storia sul coraggio di guardare oltre la paura per toccare le stelle.

Recensione:

Buongiorno lettori e bentornati nel mio piccolo angolo. Oggi vi parlo di un libro edito da Garzanti e scritto da un’autrice italiana. Poche voci italiane mi hanno colpita come quella di Chiara Parenti. Ho letto con molto piacere il romanzo che Garzanti mi ha inviato Per lanciarsi dalle stelle. Con gli autori italiani io vado sempre con i piedi di piombo, ma posso dire con tranquillità che Chiara è davvero brava nel suo mestiere di scrittrice e mi è arrivata forte e chiaro.

Per prima cosa, mi domando chi si occupi delle copertine di Garzanti. Sono sempre bellissime e quella di questo libro non è da meno. Mi piace molto lo stile utilizzato ed è certo un marchio di fabbrica, qualcosa che mi fa subito pensare a questa grande casa editrice ( una delle mie preferite in assoluto! ). Oltre alla copertina il lavoro di editing è ben fatto, non ho notato alcun refuso e questo mi fa sempre piacere ( grazie perché sapete usare bene i congiuntivi!! ). Detto questo, l’autrice è di certo brava e si nota la cura e la dedizione che ci mette nello scrivere.

Lo stile di Chiara Parenti è piuttosto affascinante. Il romanzo è molto scorrevole e di certo non vi scorgerete paroloni che vi è impossibile comprendere, d’altro canto tuttavia, il ritmo è incalzante e la trama è coinvolgente. I personaggi, inoltre, sono ben strutturati e questo mi ha fatto molto piacere. Spesso gli autori partono con buone idee che non riescono a sfruttare pienamente: non è questo il caso! Chiara Parenti sa il fatto suo e questo romanzo è davvero una piccola perla.

I temi trattati nel romanzo sono delicati e attuali e i rapporti che si vanno ad instaurare sembrano così reali da poterli toccare. L’autrice mi ha emozionata, è riuscita ad arrivare a me come lettrice e sono certa che è riuscita a farlo con molte altre persone: una qualità piuttosto rara in un autore. Se non avete ancora acquistato il romanzo vi consiglio di farlo immediatamente e di leggerlo, vi assicuro che non vi pentirete affatto di ciò, ma anzi saranno soldi assolutamente ben spesi!

Alla prossima,

Ylenia.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.