Storia dei miei lupi

51Z0lgUKs3L.jpgTitolo: Storia dei miei lupi.

Autore: Emily Fridlund

Genere: Narrativa

Casa Editrice: DeA Planeta

Saga: / /

Numero Pagine: 268 pp.

Costo Ebook: 9,99 €

Costo Cartaceo: 14,45 €

Data di uscita: 17 Aprile 2018

 

 

Trama:

Tra i boschi, le paludi e gli inverni infiniti del Nord Minnesota, Linda Furston è una ragazzina guardinga e affamata come i lupi dei quali scrive – a sproposito – per una competizione scolastica. Quando Patra, giovane madre con figlio piccolo al seguito, si trasferisce nella casa vicina alla sua, la perfetta solitudine che ammanta la vita di Linda comincia a sfaldarsi. Ma l’accogliente routine di quella che presto diventa la sua famiglia elettiva nasconde più di una crepa. Piccoli, inquietanti segnali alludono a un pericolo la cui esatta natura rimane celata alla vista. Un segreto, una ferita. Una minaccia che Linda, arruolata come babysitter e come complice, si scopre disposta a ignorare, e che, pagina dopo pagina, prende corpo sotto lo sguardo attonito del lettore.
Caso letterario da oltre cinquantamila copie negli Stati Uniti, acclamato dalla critica e finalista a sorpresa del prestigioso Man Booker Prize al fianco di grandi nomi come Paul Auster, George Saunders e Mohsin Hamid, Storia dei miei lupi disegna il ritratto di un personaggio e di un mondo difficili da dimenticare. Corrosi da un’oscurità tanto vasta e invincibile da diventare la nostra.

Recensione:

Buongiorno lettori e ben tornati nella mia rubrica. Oggi farò una recensione particolare. Perché particolare? Perché il romanzo di cui vi voglio parlare non è un romanzo che di solito leggo. Il genere è di narrativa generale. Il libro di cui vi voglio parlare è Storia dei miei lupi di Emily Fridlund. È un libro diverso da ciò che sono abituata a leggere e credo ci ho messo tanto a mettere nero su bianco i miei pensieri riguardo ciò che ho trovato in questo romanzo. Il fatto che sia diverso non è per forza una cosa negativa e, anzi, in questo caso posso dire con semplicità che ciò che ho trovato mi è piaciuto molto. È certo una lettura particolare, ma credo meriti un po’ del tempo dei lettori.

Come potrei mai definire questo libro? Intenso credo sia la parola giusta. Ciò che ho trovato in questo romanzo sono sentimenti autentici e intensi, personaggi genuini e una storia con un ritmo serrato, ma mai esagerato. Quando ho iniziato a leggere Storia dei miei lupi non sapevo cosa aspettarmi. La narrativa generale non è il mio genere poiché spesso trovo le storie prolisse e noiose. In realtà mi sono sbagliata e anche di molto. La storia si fa da subito interessante e non so se sia per lo stile o per la trama in sé, ma ammetto che mi ha colpita subito e che il libro si è fatto leggere in una nottata.

Definito come caso letterario, ho storto il naso, ma sono anche stata incuriosita. Solitamente si danno questi titoli a sproposito, un po’ per vendere, un po’ per gonfiare la stessa storia: in questo caso posso dire di essere d’accordo con coloro che hanno definito il romanzo un caso letterario. È davvero un libro meritevole. Leggere questa storia mi ha aperto gli occhi su molte cose che davo per scontate, mi ha portata a riflette e a pensare più a ciò che faccio persino della mia vita. La trama si snocciola senza che il lettore se ne accorga e quando tutti i nodi arrivano al pettine è troppo tardi, sei già dentro il romanzo, con il fiato sospeso. Lo stile non è affatto pomposo, ma anzi! La lettura è piacevole e l’autrice è in grado di far appassionare fin dalle prime parole. È forse lontano dai generi più leggeri, ma questo romanzo vale ogni centesimo, credetemi.

Non mi resta che salutarvi e consigliarvi questa lettura. Fatemi sapere cosa ne pensate lasciando qualche commento!

Alla prossima,

 

Ylenia.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.