Galette alle pesche

Galette alle pesche
La galette alle pesche è stata la mia colazione di questa mattina e ve lo assicuro è stata una colazione con i fiocchi.
Risveglio in montagna giornata limpida ma fresca e proprio non ho resistito ad accendere la stufa a legna.
Adoro il profumo e soprattutto il rumore della legna che scoppietta e trovo che qualunque cosa venga cotta sulla stufa a legna prende un sapore unico a cui proprio non riesco a rinunciare.
La galette alle pesche è un dolce veramente semplice da preparare e servono pochissimi ingredienti che si trovano sempre in dispensa, anche nella mia poco fornita perché sono in vacanza per ancora qualche giorno.
Adatta a chi ha intolleranze alle uova o al lattosio (usando però il burro senza lattosio).
Veloce e con un gusto unico ve la consiglio dovete proprio provarla non ne rimarrete delusi.
Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:
Torta senza glutine
Torta leggera allo yogurt e marmellata
Crema pasticciera all’acqua (senza latte)
Torta all’acqua (ricetta vegana senza uova e lattosio)

IMG_9900

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di farina 00
2 pesche
1 mela golden
1 cucchiaio di zucchero
30 gr di burro (anche senza lattosio)
30 gr di acqua fredda
2 cucchiai di marmellata di prugne o di frutti rossi
Preparazione:

In una ciotola mescolate con le mani la farina con l’acqua e il burro morbido.
Lavorate il tutto velocemente fino a creare una palla liscia ed elastica che riporrete in frigo per circa un’ora.
Trascorso il tempo ponete la pasta su un piano ricoperto con carta da forno e aiutandovi con il mattarello stiratela sottile, dandogli una forma il più possibile circolare. Ponete nel centro, lasciando 5 centimetri di margine, la marmellata.
Pelate la mela golden tagliatela a fettine e ricoprite la marmellata.
Ora dopo aver tagliato a fettine le pesche ricoprite le mele.
Ripiegate il margine sulla frutta creando delle pieghetterò.
Spolverate con lo zucchero la frutta e infornate a 200 gradi per circa 20 minuti la galette deve risultare come colore ambrata.
Non mi resta che augurarvi una buona colazione.
Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va mandami la foto di quella preparata da te la pubblicherò sulla mia bacheca e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook , su Instagram o sul mio blog Pronto e Sfornato, o ancora su Pinterest

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.