Non fidarti di lui

51Qm38Wh4vLTitolo: Non fidarti di lui.

Autore: K. L. Slater.

Genere: Thriller.

Saga: / /

Casa Editrice: Newton Compton Editori.

Numero Pagine: 330 pp.

Costo Cartaceo: 12 €.

Costo Ebook: 2,99 €.

Data di Uscita: 25 Ottobre 2018.

Sinossi:

Billy aveva solo otto anni quando, durante una passeggiata con sua sorella Rose, scomparve. Stava giocando con un aquilone, prima che di lui si perdessero le tracce. Dopo due giorni di ricerche, venne ritrovato senza vita. Sedici anni dopo, Rose prova ancora un terribile rimorso. Si considera colpevole per la morte del fratello, perché non è stata in grado di proteggerlo. Non è mai davvero riuscita a superare il trauma, e si è chiusa in se stessa, incapace di fidarsi degli altri. Riesce ad aprirsi completamente solo con Ronnie, il suo vicino, che conosce da quando era piccola. Quando Ronnie si ammala, Rose si presenta alla sua porta per offrirsi di aiutarlo, ma ciò che trova nella sua soffitta è destinato a sconvolgerle la vita, per la seconda volta…

Recensione:

Buongiorno cari lettori! Cosa c’è di più bello se non prepararsi al Natale con un bellissimo Thriller? Sì, penso di essere una delle poche persone che amano i thriller e che hanno una seria dipendenza da loro, ma ehi!, regalatemi un thriller per Natale e nessuno si farà del male. Vi anticipo già che l’autrice di oggi, K.L. Slater, attendevo di leggerla da secoli. Ho annotato tutti i suoi romanzi e penso proprio che chiederò a qualcuno di comprarmeli ( viva il Natale!!! ). Detto questo, oggi vi recensisco Non fidarti di lui, un thriller edito da Newton Compton che a me è piaciuto da impazzire. Ricordo sempre che questa è una recensione spoiler free e ringrazio Newton Compton per avermi dato la possibilità di leggere questo romanzo!

Quindi, partiamo! La prima cosa che devo dirvi è che fin dalla copertina il romanzo mi ha colpita. Sono proprio rimasta ad osservare la copertina, dicendo qualcosa tipo: LO VOGLIO, LO VOGLIO, LO VOGLIO. Buonissima scelta. Traduzione ed Editing perfetti: quando lavorate sui thriller piango sempre di gioia perché li trattate come fossero dei re. È tutto così curato che mi fate commuovere. Adoro le scelte fatte da voi. E poi lo stile dell’autrice mi piace davvero molto. Sa coinvolgere fin dalla prima pagina e sa lasciarti con il fiato sospeso. Ho amato senza alcuna vergogna ogni personaggio, anche i cattivi. Le descrizioni sono accurate, i dialoghi mai scontati e la scelta di intrecciare due storie, perché si parla di due storie con stessa protagonista, mi ha esaltata tantissimo.

La trama, come vi ho già anticipato, è collocata su due archi temporali, la protagonista è sempre Rose, anche se le dinamiche sono molto diverse, seppur intrecciate tra loro. Abbiamo una protagonista che matura nel tempo, ma a cui serve qualcosa in più per andare avanti. Quando questo qualcosa bussa alla sua porta inaspettatamente, Rose non sa come reagire. Il modo curato in cui la protagonista viene fatta crescere mi ha colpita. Ci vuole una grande capacità per scrivere anche a livello psicologico e K.L. Slater è molto brava in questo. Nulla è stato lasciato al caso. Né la trama, né i personaggi che si rincorrono tra le due linee temporali, creando un groviglio all’apparenza difficile da districare, ma che, alla fine, rivelerà un dipinto magnifico.

Come avrete capito, questo romanzo mi è piaciuto molto e mi ha lasciato tanto. Credo che valga la pena di acquistarlo, perciò se lo leggete, fatemi sapere. Io, nel mentre, vi saluto.

Alla prossima,

Ylenia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.