Baciami sotto il cielo di Parigi

516C6NknzPL._SX315_BO1,204,203,200_.jpgTitolo: Baciami sotto il cielo di Parigi.

Autore: Catherine Rider.

Genere: Contemporary Romance.

Saga: / /

Casa Editrice: Newton Compton Editori.

Numero Pagine: 240 pp.

Costo Cartaceo: 10 €.

Costo Ebook: 4,90 €.

Data di Uscita: 31 Ottobre 2018.

Sinossi:

Serena è pronta per partire: trascorrerà le vacanze di Natale con la madre. La prima tappa è a Parigi, insieme alla sorella, per ripercorrere i luoghi della luna di miele dei genitori. Una vacanza all’insegna del romanticismo puro! I problemi iniziano quando sua sorella la pianta in asso, per salire su un aereo diretto a Madrid con la sua nuova fiamma, affidando Serena alla compagnia di un completo estraneo. Neanche Jean-Luc è particolarmente felice all’idea di dover fare da baby-sitter a una turista americana. Ma ormai si è offerto di ospitarla e non può tornare indietro. Decisa a rispettare la tabella di marcia che aveva pianificato, Serena trascina Jean-Luc in lungo e in largo per la città a ritmi serrati. Lui, però, ha un’idea ben diversa di che cosa significhi godersi la bellezza di una città. Preferisce improvvisare, perdersi, camminare lentamente. E trovare il tempo di scattare foto. Tra bisticci, litigi e incomprensioni, il viaggio rischia di trasformarsi in un inferno per entrambi… Ma la magia di Parigi ci mette lo zampino. E, forse complice l’atmosfera natalizia, due spiriti quasi opposti scopriranno di attrarsi più che mai.

Recensione:

Hello cari lettori! State passando delle buone vacanze di Natale? Io spero proprio di sì! Insomma, non è che io sia super natalizia ( no, davvero… ) però amo profondamente il clima che si instaura a Natale. Insomma, apprezzo le piccole cose ( non la neve però, onestamente di quella posso fare a meno! ). Quindi prendete una cioccolata calda ed ecco a voi che sta per arrivare la nuova ed entusiasmante recensione di Ylenia. Oggi un po’ più corta del solito perché il romanzo non è molto lungo. Ad ogni modo, vi parlo di Baciami sotto il cielo di Parigi. Ambientato a Parigi. Nel periodo natalizio. Sappiate che io amo Parigi, dico sul serio. Il romanzo è edito da Newton Compton Editori e l’autrice è Catherine Rider di cui non avevo mai letto nulla prima d’ora. La recensione sarà spoiler free e nel frattempo ringrazio, come sempre, la casa editrice per avermi dato la possibilità di leggere il romanzo.

Dunque, partiamo. La copertina. Cosa dire della copertina? È natalizia, carina, nulla che mi abbia davvero impressionata, ma non è affatto malvagia, anzi. Penso sia un formato che possa attrarre ( anche se personalmente trovo che i prezzi siano davvero elevati ). Per quanto riguarda traduzione e editing non ho nulla da dire. Anche in questo caso è stato fatto un buon lavoro. Anche se, parliamone, mi aspettavo qualcosa di più. Sono stata abituata ai thriller di questa casa editrice, perciò ops. Lo stile dell’autrice è molto buono, sa scrivere ed è piacevole leggerla. Non è ripetitiva o ridondante.

Per quanto riguarda la trama. Beh, l’ho trovata molto semplice, non credo esista una vera e propria trama a dire il vero. Insomma, anche i personaggi si incontrano e — non lo so, ho trovato tutto molto ( troppo ) veloce. Non so se mi capite. Perciò non mi sento di promuovere a pieno né la trama, né i personaggi.

Insomma. Questo romanzo non mi ha lasciato nulla. Forse perché è tutto successo in maniera davvero troppo avventata o forzata, non saprei dire. È un peccato perché lo stile non dell’autrice non è affatto male. E voi? Avete letto il libro? Se sì, vi è piaciuto? Avete intenzione di leggerlo? Beh, fatemi sapere! Io nel mentre vi saluto!

A presto,

Ylenia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.