Capodanno con i bambini?

Capodanno coi bambini, che fare??

b8d65c4c-a597-4296-bd73-a94233621493

Prima di tutto apro questo articolo facendo i migliori auguri alla fondatrice di questo blog, Martina, che è diventata mamma della bellissima Beatrice. Da parte mia un’ abbraccio fortissimo a questa nuova famiglia appena nata. Godetevi ogni istante. Che sia un cammino pieno di gioia e sorrisi.

E dopo le mega abbuffate natalizie mica abbiamo finito.

Ci prepariamo a festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Un po’ mi dispiace salutare questo 2018 che mi ha regalato veramente tantissime gioie.

In primis la scoperta che sarei diventata mamma bis. Tutta la gravidanza, seppur difficile, e come ciliegina sulla torta l’arrivo della mia principessa. Mi ha regalato tante nuove emozioni col mio figlio numero 1. la scuola materna, l’inizio della sua attività sportiva, tanti suoi progressi.

Ma bisogna tirare le somme e volente o nolente l’anno va salutato.

Ma cosa fare a capodanno con due bambini piccoli?

Per Ema tanto quanto, ora mai è abituato a spostamenti e cene fuori, ma Arianna è davvero piccola ha 3 mesi ed è molto (come tutti i neonati) abitudinaria.

l’ideale sarebbe passarlo in casa con amici genitori, in modo da non sentirsi mai fuori luogo.

Ma ora mai sono tante le location che offrono ai genitori servizi e comodità per i più piccoli.

Certo, c’è da tenere presente che se si decide di andare fuori le comodità non saranno mai come quelle di casa.

Online ci sono varie proposte, regione per regione, che offrono alternative al solito cenone di san Silvestro. Come le terme formato famiglia, i parchi divertimento e qualche villaggio.

Un’altra soluzione è l’affitto di sale con giochi per bambini che includono il servizio catering. Insomma voi mangiate sereni, mentre i più piccoli si divertono nei tanto amati gonfiabili.

Un’altra alternativa, se avete una casa che lo permette, è invitare gli amici più intimi e organizzare una bella cenetta, in modo che i bambini siano nel loro ambiente non cambiando le loro abitudini sopratutto se sono molto piccoli.

Devo essere sincera, noi abbiamo cercato di abituare Ema fin da subito a spostamenti e cambi di programma. La scelta è sempre dei genitori che, anche se con figli, devono essere liberi di passare una bella serata senza rinunciare ad avere la famiglia al completo.

Voi avete già deciso cosa fare a capodanno?

Noi siamo 4 su 4 malati, quindi la decisione verrà presa all’ultimo quando capiremo se siamo tutti apposto senza rischiare di contagiare nessuno.

A tutti quanti tanti auguri di un felice anno nuovo, che cominci come meglio desiderate e che vi porti tanta salute e serenità.

Valentina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.