Filetti di melanzane piccanti

Filetti di melanzane piccanti

I filetti di melanzane piccanti sono un antipasto semplice e sfizioso che vi conquisterà .

I filetti di melanzane  sono cotti nell’aceto di vino e questo li rende molto saporiti.

Perfetti da presentare come antipasto vegetariano/ vegano si possono conservare sott’olio chiusi in barattoli sterilizzati in frigo in contenitore ermetico.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Polipo affogato ricetta piccante

Chips di melanzane al forno

Melanzane grigliate al pesto e ricotta

Involtini di melanzane grigliate (ricetta veloce)

Sugo alle melanzane e finferli profumato

6599B21F-EE70-4CF6-B12F-2134E2D80261 (1).jpg
Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  • 1 bicchierino di olio di oliva
  • sale grosso qb
  • ½ spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di paprika
  • origano qb

Preparazione:

Pelate la melanzana tagliatela a fette prima e poi a filetti di circa un centimetro di spessore.

Trasferite i filetti di melanzane in uno scolapasta aggiungete il sale grosso e lasciate fare l’acqua per circa una mezz’ora.

Trascorso il periodo sciacquate sotto l’acqua i filetti di melanzane scolateli e teneteli da parte.

Fate bollire l’aceto di vino bianco e una volta raggiunta l’ebollizione aggiungete un po’ alla volta i filetti di melanzane e cuoceteli per circa 5 minuti fino a che risulteranno morbidi e trasparenti.

Scolate i filetti di melanzane e poneteli su un canovaccio lasciateli riposare tutta la notte in modo che si asciughino per bene. 

Mettete i filetti in un contenitore ermetico ricopriteli con olio di oliva conditeli con paprika origano e pezzetti di aglio per insaporire.

Mescolate per bene e servite.

Conservate in frigorifero.

 

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va fotografa la ricetta fatta da te e pubblicala su Instagram con l’hastag #prontoesfornato la pubblicherò sulla mia bacheca di Facebook e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook , su Instagram o sul mio blog Pronto e Sfornato, o ancora su Pinterest

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.