La ragazza dell’isola

43915303_352480782185859_1725371882102204627_n.jpgTitolo: La ragazza dell’isola.

Autore: Ann Clevees.

Genere: Thriller.

Casa Editrice: Newton Compton Editori.

Numero di pagine: 330 pp.

Costo Cartaceo:

Costo Ebook:

Data di Uscita: 15 Novembre 2018.

Sinossi:

L’ispettore Jimmy Perez è appena sbarcato con la fidanzata Fran nella remota isola di Fair, il luogo in cui è nato, ed è impaziente di farle conoscere i suoi genitori. Seppure poco conosciuta, l’isola è una delle mete predilette dagli appassionati di birdwatching, che possono osservare uccelli rari nel loro ambiente naturale. L’antico faro è diventato così il luogo di incontro principale per tutti coloro che praticano questo passatempo. Quando proprio in questo osservatorio viene rinvenuto il cadavere di una donna, Jimmy si ritroverà coinvolto in un caso insidioso. La vittima, infatti, è una nota esponente della comunità scientifica locale e il suo assassinio non manca di impressionare i riservati abitanti dell’isola. A complicare le cose ci sono la tecnologia praticamente inutilizzabile e i trasporti bloccati per via del maltempo: l’assassino si trova ancora sul luogo del delitto. Nel corso delle indagini, il detective Perez scoprirà che a volte, nonostante le apparenze, la verità può nascondersi nei posti più impensabili.

Recensione:

Buongiorno ragazzi! Eccomi con una nuova recensione per voi. Ve lo anticipo è un thriller e anche se so che probabilmente mi odierete, vi anticipo che, nelle prossime settimane ci saranno altri generi, perciò non vi preoccupate troppo! Come potete notare sono in ritardo, purtroppo con lo studio e il lavoro ho avuto poco tempo! Però bando alle ciance! Oggi vi recensisco La ragazza dell’isola di Ann Clevees. Ragazzi, io non lo sapevo ma da questo libro ( saga? ) è tratta una serie tv che io non ho ancora visto ( Shetland ), ma che sicuramente guarderò e vi recensirò. Sconvolgimento a parte per questa scoperta, passiamo alla recensione.

Inizio dalla copertina, traduzione ed editing come quasi sempre. Per quanto riguarda la copertina i colori richiamano il thriller e anche gli altri romanzi della Cleeves, perciò sono contenta di dire che l’ho assolutamente approvata benché sia molto semplice. Per quanto riguarda traduzione ed editing non ho assolutamente nulla di negativo da dire, anzi! Come sempre i thriller sono davvero ben curati e anche questo romanzo non è da escludere. Si è letto molto bene, senza errori o frasi potenzialmente tradotte male ( non ho avuto modo di leggere il romanzo in lingua originale ).

Ora vorrei dire qualcosa riguardo la scrittrice Ann Clevees. Non ho letto altri suoi romanzi perciò non posso fare paragoni, ma il suo stile mi ha colpito molto. È descrittiva in senso fisico e anche in senso psicologico, per questo mi è piaciuta molto. La trama del romanzo è stata ben costruita e anche i personaggi sono ben delineati. Credo che Ann Clevees entrerà nella mia top ten dei libri thriller da leggere. Il romanzo mi è piaciuto davvero moltissimo, per questo non posso fare a meno di consigliarlo e, inoltre, i colpi di scena non mancano di certo. Non mi resta, dunque, che lasciarvi e darvi appuntamento alla prossima recensione.

A presto,

Ylenia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.